Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Cari sodali scaccolatori,
come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il CSCS periodicamente organizza delle visite guidate al loro centro, ne ho approfittato per una bella gita a Lugano.
Accompagnato dal mio primogenito, abbiamo passato la barriera a Chiasso e, costeggiato il lago, siamo arrivati nella ridente cittadina svizzera giusto in tempo per l'apertura
delle porte del Centro ai visitatori. Dopo una breve (circa 30 minuti) introduzione teorica (ma semplice) al calcolo HPC, siamo partiti per la visita guidata del più potente supercomputer europeo, il Piz Daint, in grado di erogare circa 20 Petaflops. Le foto erano consentite, quindi mi sono scatenato (per poi accorgermi che dovevo settare la data nella macchina fotografica.....).
Siamo partiti dal piano inferiore della struttura, dove viene pescata acqua a 5 gradi centigradi dal fondo del lago e utilizzata per scambiare calore con l'aria.

Ovviamente questi impianti non sono quello che si può dire "silenziosi" e la foto mi sembra esplicativa (la signora si era tolta le cuffie che ci avevano dato e in cui sentivamo la voce della guida). Quello a sinistra senza cuffie è abituato, è il manutentore del sistema... :-P

Con 500 litri al secondo, hanno pensato anche a dei silos di riserva d'acqua, sufficienti per spegnere il tutto in caso di calo di pescaggio dal lago.


Al secondo piano, poi, abbiamo visto i sistemi elettrici (strutturati come delle "isole")che alimentano le varie macchine (nella sala ced, oltre al bestione "principale" ci sono altre macchine in rete tra di loro per altre simulazioni/calcoli). In arancione, qui sotto, i gruppi di continuità.

 


Per l'occasione ci hanno fatto vedere anche il nuovo sistema di backup che hanno in test e che, una volta in produzione, è in grado di salvare poco meno di 100 Petabyte di dati.

Peccato per il riflesso nel plexiglas del sistema di backup, ma vi assicuro che vedere tutti quei nastri in movimento è uno spettacolo.

All'ultimo piano, poi, ci hanno fatto vedere il vero e proprio ced, di cui allego alcune foto.

Qualche disco.....ma son quelli piccoli

La loro linea ADSL che è uguale uguale alla mia di casa!!!!

 

Quel filo lì non mi sembra attaccato correttamente

 

Quanti core cpu sono? Ho perso il conto....

Labbestia in tutta la sua bellezza!


Alla fine della visita ho chiesto a Jacopo: "Ma ti è piaciuto???". "Certo papà, ma hanno dei pc più forti del tuo". "Eh....."

 


Accedi per commentare

Avatar di Gattorantolo
Gattorantolo ha risposto alla discussione #125209 21/06/2017 21:55
Lo so, lo so...lo hanno detto pure alle notizie regionale qua da me... ;)
Avatar di boboviz
boboviz ha risposto alla discussione #125205 21/06/2017 11:15

Sti svizzeracci ne hanno proprio di soldi eh...? :asd:


Il tipo che ci ha accompagnato nella visita parlava di 40 milioni di Franchi Svizzeri l'anno di costo di tutto l'ambaradan (corrente elettrica, manutenzione dei sistemi, stipendi dello staff, ecc). Niente male.
E comunque, il sistema che ho visto ha appena scalato la classifica aggiornata della Top500, risultando TERZO al mondo !!!
Avatar di Gattorantolo
Gattorantolo ha risposto alla discussione #125197 20/06/2017 21:23
Sti svizzeracci ne hanno proprio di soldi eh...? :asd:
Avatar di 25000ghz
25000ghz ha risposto alla discussione #125193 20/06/2017 11:59
Grazie @Bobo, ottimo articolo corredato da parecchie foto :-))
Avatar di boboviz
boboviz ha risposto alla discussione #125186 19/06/2017 19:54

un giro a vuoto forse perchè i pezzi glieli rientrano


Ma cosa ti pensi, era solo per andare a vedere quello nuovo :asd:
Avatar di sabayonino
sabayonino ha risposto alla discussione #125185 19/06/2017 19:06
un giro a vuoto forse perchè i pezzi glieli rientrano
Avatar di boboviz
boboviz ha risposto alla discussione #125178 19/06/2017 16:47
Nel 2019 hanno intenzione di dismettere il server attuale, sostituendolo con uno più potente. Mi sa che occorrerà fare un'altro giro!!

Articoli

Written on 17/01/2022, 14:43 by boboviz
rosetta-e-virtualboxDa un po' di tempo il progetto Rosetta@Home sembra aver decisamente puntato sull’applicativo VirtualBox (Phyton), lasciando spesso vuote le code per gli...

Ultime dal Blog

Written on 03/08/2021, 22:27 by boboviz
foldit-e-alphafoldLa "svolta" AlphaFold è una delle più importanti degli ultimi anni, motivo per cui ho deciso di tradurre l'articolo che parla della sua implementazione in...