Live chat

valterc yep, il file system che usiamo sta andando in malora.... e` tutto estremamente lento (30.11.22, 11:19)
boboviz (30.11.22, 10:33)
boboviz Si, pure io ho delle WUs completate da riportare....e son pure scadute!!! (30.11.22, 10:33)
zioriga il sito non risulta raggiungibile (30.11.22, 08:44)
kidkidkid3 il server tn-grid ha problemi ? da ieri 29 c.m. non riesco a fare upload delle WU ... è solo un mio problema ? grazie in anticipo (30.11.22, 08:27)
boboviz Mi sembra più corretto (28.11.22, 10:21)
boboviz Ho spostato Ithena da "matematica" ad "internet e IA" (28.11.22, 10:20)
sabayonino https://www.boincitaly.org/forum/chiacchiere-distribuite/115269-il-diritto-universale-di-installare-qualsiasi-software-su-qualsiasi-dispositivo.html#137988 (27.11.22, 10:58)
sabayonino iniziativa della FSF per l'installazione libera del software sui propri dispositivi --> https://fsfe.org/activities/upcyclingandroid/openletter.it.html (27.11.22, 10:46)
GHz Grazie per la segnalazione Nubman, riattivato Asteroids e sospeso Collatz che è fermo da tempo. Buon scaccolo a tutti!! (19.11.22, 12:29)
Nubman @Ghz: grandeee, ottimo lavoro! Ora ci sarebbe da riaggiungere Asteroids. La pagina del progetto dice "CREDITI DA INIZIO TORNEO: 0", in realtà qualche migliaio di crediti dovremmo averlo fatto. (19.11.22, 10:51)
zioriga Hanno cambiato, hanno messo Einstein@home (18.11.22, 08:31)
zioriga Mi sembrano un po "fuori di testa" quelli di Formula Boinc. Hanno scelto come ultimo sprint il progetto Rosetta, che da molti giorni è a secco di WU (17.11.22, 20:19)
astroale https://www.ilpost.it/2022/11/16/il-lancio-di-artemis-1-in-diretta/ (16.11.22, 11:09)
GHz Aggiornamento stats wcg sul portale ripristinato, se ci sono altre anomalie segnalate sul forum grazie! (13.11.22, 12:46)
zioriga poi ci sarà l'ultimo dal 17/11 alle 20:00 sino al 20/11 (11.11.22, 16:37)
zioriga adesso è attivo lo sprint su SRBase (11.11.22, 15:32)
zioriga Intanto sembra che Formula Boinc sia fionalmentte tornato a funzionare (11.11.22, 15:31)
astroale si ora è riuscito a mandare i result, ma neinte nuove WU, due sono rimaste bloccate a metà del DL (11.11.22, 15:21)
boboviz avevo visto che stavano rilasciando lavoro con il contagocce (11.11.22, 15:13)
Per usare la chat devi effettuare il login.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

Supporta BOINC.Italy con una piccola donazione
Leggi tutto...

ARGOMENTO:

[Thread Ufficiale] Radioactive@home 17/08/2011 06:04 #69248

  • baxnimis
  • Avatar di baxnimis Autore della discussione
  • Offline
  • RAM >4 GB
  • RAM >4 GB
  • BOINC.Italy Admin
  • Messaggi: 6589
  • Ringraziamenti ricevuti 1

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da sabayonino.

Re: Radioactive@home 17/08/2011 09:11 #69250

  • wizard83
  • Avatar di wizard83
  • Offline
  • Referente WCG
  • Referente WCG
  • Scaccolatore Incallito
  • Messaggi: 890
  • Ringraziamenti ricevuti 7
:eek: lo voglio :D
PC1 - Core i7-980X - 12GB RAM - GTX780
PC2 - AMD 5350 - 8GB RAM - GT730
Server - Intel Core i7-870@1.15V - 8Gb Ram - Nvidia GT440 OEM - Sensori QCN JoyWarrior/Radioactive

Work PC - Core i5-3330 - 16GB RAM - R9 270X - Sensore Radioactive

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 17/08/2011 09:39 #69251

  • Herr Fritz 27
  • Avatar di Herr Fritz 27
  • Offline
  • RAM 256 KB
  • RAM 256 KB
  • Messaggi: 512
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Visto dove abito sarebbe proprio interessante come progetto... Magari anche per smentire qualche credenza diffusa... E perchè no, evitare una nuova Chenobil...

Rimango in linea...
Intel Core i3-2350 - 2x2GB DDR3-1333MHzC9 - HM65 - Intel HD Graphics 3000 128MB cond. - 500GB WD5000BPVT - Pioneer DVRTD11RS - 15,6" 1366x768 - Chicony 65W - Windows 7 Home Premium 64bit
Intel Core i5 750 @ 3.2GHz - 2x2GB DDR3-1600MHz C8 CMP4GX3M2A1600C8 - AsRock P55M Pro - Sapphire ATi HD4670 512MB GDDR4 @800/1100MHz - 2x500GB Seagate ST3500418AS RAID 0 - Masterizzatore DVD LG - Corsair CMPSU-TX650 - Windows 7 Professional 64 bit
Mazda2 1.2 MZR 16v Sony Ericsson - 1242cc benzina - 55kW @ 6000rpm - 110Nm @ 4000rpm - 0-100km/h: 14s - Massa:1125kg (senza guidatore) - Pneumatici 195/50R15 H - Consumo statale (4ruote): 13,5km/l - Consumo (40% statale - 20% città - 30% misto sprint): 15km/l
RIP: Intel Centrino Duo T7100 - 2x1GB DDR2-667MHz - Intel PM965 + ICH8-ME - Nvidia GeForce 8400M G 128MB - Seagate ST9160821AS - LG GSA-T20N - 15,4" 1280x800

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 17/08/2011 10:36 #69254

  • astroale
  • Avatar di astroale
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3872
  • Ringraziamenti ricevuti 101
Ma si puo' partecipare solo con il loro sensore o basta un qualsiasi contatore, ad esempio quello di nuovaelettronica ?
E il sensore a chi lo danno, e quanto costa ?
... scusate la fretta non ho ancora aperto il loro forum ... :D


EDIT

Questa pero' non l'ho ancora trovata ... il sensore dove deve essere messo, all'esterno o basta anche dentro casa ? non c'e' un post nel forum con un manuale di installazione ?


RI-EDIT

Mi sono iscritto e ho iniziato a fare qualche domanda ... link

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da astroale.

Re: Radioactive@home 17/08/2011 17:13 #69267

  • campos
  • Avatar di campos
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Malato di Basket NBA
  • Messaggi: 3510
  • Ringraziamenti ricevuti 32
astroale ha scritto:

EDIT

Questa pero' non l'ho ancora trovata ... il sensore dove deve essere messo, all'esterno o basta anche dentro casa ? non c'e' un post nel forum con un manuale di installazione ?


Da "esperto nella materia" (lavoro in radiologia) io lo metterei se possibile fuori (riparato dalla pioggia e dalla umidità, ovviamente), ma comunque anche dentro non dovrebbero esserci problemi, la radioattività di fondo arriva dal cosmo, dai muri, dalle persone, dagli animali e dal cibo (non mettetelo vicino alla dispensa della frutta, specie se andate matti per le banane... :asd: ) e soprattutto dall'aria che respiriamo...

Comunque in ogni caso più che la radioattività segnata è più importante stabilire la variazione di radioattività nel tempo, se presente e come si evolve, ogni città ha il suo tasso di radioattività naturale, che dipende sul terreno in cui poggia e da vari altri fattori (materiale di costruzione delle case, vicinanza da centrali nucleari o siti di stoccaggio e altro)...

Se qualcuno sgancia una bombetta atomica (o disastri tipo Chernobyl o Fukushima :sperem: ), ve ne accorgereste entro pochi giorni... come ai tempi della guerra fredda che nessuno ammetteva di fare esperimenti, fino poi a farsi sbugiardare da i contatori geiger! :asd:

La cosa mi incuriosisce, ammetto... :read:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 17/08/2011 17:20 #69268

  • Becks555
  • Avatar di Becks555
  • Offline
  • RAM 256 KB
  • RAM 256 KB
  • Grande Giove...
  • Messaggi: 435
  • Ringraziamenti ricevuti 0
sembra molto interessante come progetto...

quando sarà possibile prendere il sensore per questo progetto, prenderò anche quello per QCN così il server è "sensorato" per bene :asd:
PC1: i7 920 - MB EVGA X58 CLASSIFIED - 12GB CORSAIR DOMINATOR DDR3 1600 - GTX470 (sarà da cambiare)
Server: I5 750@0.99V - Asus P7P55-LX - 16gb DDR3 1333 - 2x GTX 750ti
Impianto fotovoltaico da 4.44kWp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 17/08/2011 17:21 #69269

  • astroale
  • Avatar di astroale
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3872
  • Ringraziamenti ricevuti 101
campos ha scritto:

astroale ha scritto:

EDIT

Questa pero' non l'ho ancora trovata ... il sensore dove deve essere messo, all'esterno o basta anche dentro casa ? non c'e' un post nel forum con un manuale di installazione ?


Da "esperto nella materia" (lavoro in radiologia) io lo metterei se possibile fuori (riparato dalla pioggia e dalla umidità, ovviamente), ma comunque anche dentro non dovrebbero esserci problemi, la radioattività di fondo arriva dal cosmo, dai muri, dalle persone, dagli animali e dal cibo (non mettetelo vicino alla dispensa della frutta, specie se andate matti per le banane... :asd: ) e soprattutto dall'aria che respiriamo...

Comunque in ogni caso più che la radioattività segnata è più importante stabilire la variazione di radioattività nel tempo, se presente e come si evolve, ogni città ha il suo tasso di radioattività naturale, che dipende sul terreno in cui poggia e da vari altri fattori (materiale di costruzione delle case, vicinanza da centrali nucleari o siti di stoccaggio e altro)...

Se qualcuno sgancia una bombetta atomica (o disastri tipo Chernobyl o Fukushima :sperem: ), ve ne accorgereste entro pochi giorni... come ai tempi della guerra fredda che nessuno ammetteva di fare esperimenti, fino poi a farsi sbugiardare da i contatori geiger! :asd:

La cosa mi incuriosisce, ammetto... :read:

Ottimo, mi sono poi preso la briga di autorispondermi sul loro forum e di inserire qualche suggerimento basandomi sull'esperienza col QCN: EDIT (scusate mi era partito l'invio)

link "Is it essential where the detector is placed?"
link sui GRB

Ultimi messaggi postati dall'admin:

Wikipedia info on G-M Tubes
YouTube Videos

la differenza principale con il QCN e' che questo progetto non sembra fare capo a un gruppo di ricerca ma che sia l'iniziativa di un privato cittadino (correggetemi se sbaglio), e la cosa non lo rende meno interessante anche se credo per rendere piu' utilizzabili i dati grezzi che l'admin dice di voler pubblicare senza filtri, forse servirebbe qualche consiglio per il tuning del progetto da qualche esperto in radiomisure e/o nell'ambito nucleare, io uno l'ho gia' contattato per email ma e' sicuramente in ferie.

Campos, se ti viene in mente qualcosa ... (vedi i miei dubbi di cui sopra), o anche tu hai qualche dubbio, che non puo' venire a un profano, su questo sistema di raccolta dei dati ...

mi prenoto per prendere due sensori, tanto sembra costino poco (forse un po troppo poco, in effetti il kit per il contatore di nuovaelettronica costa 128 euro), vediamo come fa a finire...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da astroale.

Re: Radioactive@home 17/08/2011 18:36 #69277

  • baxnimis
  • Avatar di baxnimis Autore della discussione
  • Offline
  • RAM >4 GB
  • RAM >4 GB
  • BOINC.Italy Admin
  • Messaggi: 6589
  • Ringraziamenti ricevuti 1
uella, ma nessuno che ringrazia il vostro baxino che vi trova le chicche a ferragosto? :asd:

a parte gli scherzi... aspettare fino alla prossima pre-vendita e poi aspettare ancora.... sarà un dramma :ciapet:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 17/08/2011 18:52 #69278

  • astroale
  • Avatar di astroale
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3872
  • Ringraziamenti ricevuti 101
baxnimis ha scritto:

uella, ma nessuno che ringrazia il vostro baxino che vi trova le chicche a ferragosto? :asd:

E' vero, non ti saremo mai troppo riconoscenti per questa tua indefessa attivita' di cercatore di criceti :asd:

a parte gli scherzi... aspettare fino alla prossima pre-vendita e poi aspettare ancora.... sarà un dramma :ciapet:

Meglio cosi' ci possiamo documentare con calma, e magari nel nostro piccolo provare a contribuire al progetto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da astroale.

Re: Radioactive@home 17/08/2011 18:58 #69279

  • morse
  • Avatar di morse
  • Offline
  • Administrator
  • Administrator
  • Messaggi: 9196
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Anch'io sarei interessato a questo progetto. Rimango in attesa di ulteriori info
PC1: Intel Q9400 2.66 GHz, ASUS P5KC, nVidia GeForce 9400GT (smontata al momento), ATI HD5850, maxtor 250 GB, 4 GB ram Kingston.
PC2: Intel E8400 3.0 GHz, ASROCK G31M-GS, 2 GB ram Kingston, maxtor 80 GB, nVidia GTX275





http://stats.free-dc.org/badges.php?proj=yoy&id=17281&rows=1

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 18/08/2011 14:30 #69307

  • Ducati 749
  • Avatar di Ducati 749
  • Offline
  • Addetto alle FAQ
  • Addetto alle FAQ
  • sono uno spammer
  • Messaggi: 3355
  • Ringraziamenti ricevuti 0
campos ha scritto:

astroale ha scritto:

EDIT

Questa pero' non l'ho ancora trovata ... il sensore dove deve essere messo, all'esterno o basta anche dentro casa ? non c'e' un post nel forum con un manuale di installazione ?


Da "esperto nella materia" (lavoro in radiologia) io lo metterei se possibile fuori (riparato dalla pioggia e dalla umidità, ovviamente), ma comunque anche dentro non dovrebbero esserci problemi, la radioattività di fondo arriva dal cosmo, dai muri, dalle persone, dagli animali e dal cibo (non mettetelo vicino alla dispensa della frutta, specie se andate matti per le banane... :asd: ) e soprattutto dall'aria che respiriamo...

Comunque in ogni caso più che la radioattività segnata è più importante stabilire la variazione di radioattività nel tempo, se presente e come si evolve, ogni città ha il suo tasso di radioattività naturale, che dipende sul terreno in cui poggia e da vari altri fattori (materiale di costruzione delle case, vicinanza da centrali nucleari o siti di stoccaggio e altro)...

Se qualcuno sgancia una bombetta atomica (o disastri tipo Chernobyl o Fukushima :sperem: ), ve ne accorgereste entro pochi giorni... come ai tempi della guerra fredda che nessuno ammetteva di fare esperimenti, fino poi a farsi sbugiardare da i contatori geiger! :asd:

La cosa mi incuriosisce, ammetto... :read:


quindi, se ho capito bene, sarà necessario che il progetto rimanga attivo per molto tempo (anni?) per avere una qualche rilevanza scientifica?
Ho creato 1 wikipagina: Leiden Classical

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 18/08/2011 21:16 #69326

  • campos
  • Avatar di campos
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Malato di Basket NBA
  • Messaggi: 3510
  • Ringraziamenti ricevuti 32
Ducati 749 ha scritto:

quindi, se ho capito bene, sarà necessario che il progetto rimanga attivo per molto tempo (anni?) per avere una qualche rilevanza scientifica?


Dipende... come ti ho detto SPERIAMO che nessun rilevatore capti aumenti di radioattività per fughe di isotopi radioattivi dovuti a guasti di centrali nucleari e/o esperimenti nucleari con testate atomiche o missili contenenti uranio impoverito... :sperem:

Nel qual caso rimangono radiazioni gamma (o X, ma non ci addentriamo nella differenza, non è poi così importante) provenienti dal cosmo o altro che non saprei sinceramente...

Poi, come ti ho detto anche le banane, noi stessi, anche i muri emettono una radiazione che sposterebbe gli equilibri del macchinino...

Finito di dire tutto quello che so sulla radioattività, a botta calda mi verrebbe da dire che sono molto simili come progetto a QCN, aspettano i BOTTI ( :sperem: ) di cui sopra, se ciò non fosse il loro target posso tranquillamente affermare che non ci ho capito una beata mazza... :ciapet: :asd:

;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 22/08/2011 16:02 #69461

  • Ducati 749
  • Avatar di Ducati 749
  • Offline
  • Addetto alle FAQ
  • Addetto alle FAQ
  • sono uno spammer
  • Messaggi: 3355
  • Ringraziamenti ricevuti 0
ah ok, allora non avevo capito niente.. :asd:
pensavo che ti riferissi a un'eventuale variazione della radioattività "di fondo" dell'ambiente

ma saranno attendibili, o meglio, avranno senso queste misure?
nella stessa città potrebbero esserci letture molto diverse a seconda dell'edificio in cui vengono fatte le misurazioni, o no?
Ho creato 1 wikipagina: Leiden Classical

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 22/08/2011 16:40 #69464

  • astroale
  • Avatar di astroale
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3872
  • Ringraziamenti ricevuti 101
Ducati 749 ha scritto:

ah ok, allora non avevo capito niente.. :asd:
pensavo che ti riferissi a un'eventuale variazione della radioattività "di fondo" dell'ambiente

ma saranno attendibili, o meglio, avranno senso queste misure?
nella stessa città potrebbero esserci letture molto diverse a seconda dell'edificio in cui vengono fatte le misurazioni, o no?

Infatti, dovresti utilizzare le differenze rispetto al fondo naturale, quindi usare non il valore assoluto ma le variazioni.
Cmq un esperto nel ramo mi ha detto che con quel tipo di sensore non puoi vedere gli effetti di fukushima e neanche quelli di cernobil, forse mediando su centinaia di sensori si potrebbe rilevare il passaggio di una nube densa come quella di cernobil. Oppure se localmente un inceneritore brucia rifiuti radioattivi molto "pesanti", come la pastiglia di cobalto trovata nel famoso container nel porto di voltri ( link )
Inoltre forse si potrebbero rilevare gli effetti di una tempesta solare particolarmente intensa.

In pratica un esperimento "divertente", ma con possibilita scientifiche tutte da verificare.
E siccome è divertente lo seguirò senz'altro.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 05/09/2011 12:14 #69915

  • cenit
  • Avatar di cenit
  • Offline
  • RAM 512 KB
  • RAM 512 KB
  • Messaggi: 1609
  • Ringraziamenti ricevuti 0
interessante.

Resto anch'io in attesa!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 05/09/2011 13:39 #69923

  • Edoardo23
  • Avatar di Edoardo23
  • Offline
  • RAM 256 KB
  • RAM 256 KB
  • Messaggi: 681
  • Ringraziamenti ricevuti 0
anchio!!
è molto interessante sopratutto se costruiranno le centrali nucleari.
scusate, non ho capito se il sensore bisogna collegarlo al computer

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 05/09/2011 13:45 #69924

  • astroale
  • Avatar di astroale
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3872
  • Ringraziamenti ricevuti 101
Tiziano e Edoardo ha scritto:

anchio!!
è molto interessante sopratutto se costruiranno le centrali nucleari.
scusate, non ho capito se il sensore bisogna collegarlo al computer

Si il contatore geiger in questione (quello di cui trovi lo schema sulla loro pagina) ha una porta USB. Anche se in futuro credo che potrebbe essere abbastanza semplice aggiungere il supporto ad altri contatori.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 05/09/2011 14:12 #69927

  • Edoardo23
  • Avatar di Edoardo23
  • Offline
  • RAM 256 KB
  • RAM 256 KB
  • Messaggi: 681
  • Ringraziamenti ricevuti 0
ok, grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 12/09/2011 14:06 #70228

  • astroale
  • Avatar di astroale
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3872
  • Ringraziamenti ricevuti 101
C'è appena stata un'esplosione nella centrale di nucleare di Marcoule in Francia
:sperem:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: Radioactive@home 12/09/2011 15:35 #70235

  • Herr Fritz 27
  • Avatar di Herr Fritz 27
  • Offline
  • RAM 256 KB
  • RAM 256 KB
  • Messaggi: 512
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Pare che però sia esploso un forno di rifusione di metalli contaminati, non una parte di centrale (articolo della Stampa linkato sulla pagina di Wikipedia). :sperem:
Intel Core i3-2350 - 2x2GB DDR3-1333MHzC9 - HM65 - Intel HD Graphics 3000 128MB cond. - 500GB WD5000BPVT - Pioneer DVRTD11RS - 15,6" 1366x768 - Chicony 65W - Windows 7 Home Premium 64bit
Intel Core i5 750 @ 3.2GHz - 2x2GB DDR3-1600MHz C8 CMP4GX3M2A1600C8 - AsRock P55M Pro - Sapphire ATi HD4670 512MB GDDR4 @800/1100MHz - 2x500GB Seagate ST3500418AS RAID 0 - Masterizzatore DVD LG - Corsair CMPSU-TX650 - Windows 7 Professional 64 bit
Mazda2 1.2 MZR 16v Sony Ericsson - 1242cc benzina - 55kW @ 6000rpm - 110Nm @ 4000rpm - 0-100km/h: 14s - Massa:1125kg (senza guidatore) - Pneumatici 195/50R15 H - Consumo statale (4ruote): 13,5km/l - Consumo (40% statale - 20% città - 30% misto sprint): 15km/l
RIP: Intel Centrino Duo T7100 - 2x1GB DDR2-667MHz - Intel PM965 + ICH8-ME - Nvidia GeForce 8400M G 128MB - Seagate ST9160821AS - LG GSA-T20N - 15,4" 1280x800

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: camposReLeon
Tempo creazione pagina: 0.303 secondi
Powered by Forum Kunena

Articoli

Written on 17/01/2022, 14:43 by boboviz
rosetta-e-virtualboxDa un po' di tempo il progetto Rosetta@Home sembra aver decisamente puntato sull’applicativo VirtualBox (Phyton), lasciando spesso vuote le code per gli...

Ultime dal Blog

Written on 03/08/2021, 22:27 by boboviz
foldit-e-alphafoldLa "svolta" AlphaFold è una delle più importanti degli ultimi anni, motivo per cui ho deciso di tradurre l'articolo che parla della sua implementazione in...