Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
petaflop_boinc.pngStando ai dati riportati dal noto sito di statistiche BOINCStats, BOINC ha raggiunto e superato la soglia del PetaFLOP di potenza elaborativa.
.
Nella giornata di ieri, 30 gennaio, sono stati assegnati in totale ben 106 millioni di crediti, equivanenti a 1.06 PetaFLOP/sec. Dalla news sulla homepage del progetto BOINC arrivano i complimenti a tutti i progetti ed a tutti i partecipanti per il traguardo raggiunto.
 
researchathome.jpg
Dr. David Baker admin del progetto Rosetta@home davanti ad un pc che elabora
 
Il "flop" in informatica è l'unità di misura della capacità di calcolo, ed quivale ad un'operazione in virgola mobile (in inglese Floating Point). Tali opearazioni, abbastanza complesse, sono usate in tutte le simulazioni scientifiche. "Peta" è un prefisso che significa 10^15, cioè 1.000.000.000.000.000. Quindi un computer da un petaflop al secondo può effettuare 1.000.000.000.000.000 operazioni in virgola mobile al secondo. O, per renderla semplice, 1 petaflop = un milione di miliardi di istruzioni/calcoli al secondo.
E' un traguardo notevole ed impressionante, se confrontato con quello del più potente supercomputer attualmente in funzione, l'IBM Blue Gene/L che ha una potenza di 478 TeraFLOP al secondo (circa mezzo PetaFlop), e soprattutto se si pensa che tutta quella potenza è offerta da normali PC di volontari sparsi su tutta la terra. La rete di computer creata da BOINC permette ai ricercatori di usufruire di una grande potenza di calcolo a costo praticamente nullo e poter investire soldi nella ricerca piuttosto che nell'acquisto e nel mantenimento si un supercomputer a prezzi proibitivi (che praticamente nessuno potrebbe permettersi!).
 
supercomputer_petaflop.gif
Per i supercomputer il traguardo del petaflop è previsto nei prossimi 2/3 anni
(fonte: www.top500.org) 
 
bluegene.jpg
Una parte del supercomputer IBM Blue Gene 
 
La potenza totale dedicata ai progetti BOINC, come si può vedere sempre da BOINCStats è in costante crescita, e attualmente la media è di circa 900milioni di crediti al giorno (0,9 PetaFLOP).
Giusto per curiosità: la potenza attuale del nostro team, BOINC.Italy, è circa lo 0,25% del totale della potenza BOINC. Praticamente servirebbero (solo) 400 BOINC.Italy per fare tutto quello che viene fatto attualmente nel mondo!
 

Accedi per commentare

Articoli

Written on 17/01/2022, 14:43 by boboviz
rosetta-e-virtualboxDa un po' di tempo il progetto Rosetta@Home sembra aver decisamente puntato sull’applicativo VirtualBox (Phyton), lasciando spesso vuote le code per gli...

Ultime dal Blog

Written on 03/08/2021, 22:27 by boboviz
foldit-e-alphafoldLa "svolta" AlphaFold è una delle più importanti degli ultimi anni, motivo per cui ho deciso di tradurre l'articolo che parla della sua implementazione in...